Home

L'incontro delle corali. I dieci punti per cantare bene (e senza errori) alla Messa

 
Dalla scelta dei canti agli strumenti da usare passando per la prepazione. I consigli di monsignor Frisina: la celebrazione non è un concerto e nei matrimoni sono vietate canzoni pop                 
 
 
«Le parole del Papa sono state un incoraggiamento per svolgere con rinnovato entusiasmo quello che è un vero e proprio ministero», afferma Frisina che ripercorre la sua storia personale fra ministero sacerdotale e pentagramma nel libro “Mio canto è il Signore”, una conversazione con Antonio Carriero (Elledici; pagine 112; euro 8,90). E traccia una sorta di decalogo del “buon canto” durante la Messa e della “buona corale”.

Ultimo aggiornamento ( Domenica 25 Novembre 2018 21:18 )

Leggi tutto...

 

Protagonista di un rinnovamento globale - Nel centenario della morte di Giuseppe Toniolo ·

 
Nel centenario della morte di Giuseppe Toniolo (1845-1918), proclamato beato nel 2012, si tiene il 24 novembre a Milano un convegno nazionale all’Università Cattolica del Sacro Cuore.
 
Intitolato «Economia e società per il bene comune», l’incontro è stato aperto dai saluti dell’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, del cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, e del rettore Franco Anelli. Al convegno intervengono, tra gli altri, l’arcivescovo Domenico Sorrentino, Stefano Zamagni, Matteo Truffelli, Aldo Carera, Romano Molesti, Nicola Antonetti, e il cardinale Baltazar Enrique Porras Cardoso. Le conclusioni sono affidate al vescovo Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell’università, e a Giuseppina De Simone. Per la circostanza il segretario di stato, cardinale Pietro Parolin, ha indirizzato all’arcivescovo di Milano e presidente dell’Istituto Giuseppe Toniolo di studi superiori una lettera che pubblichiamo quasi per intero.

Leggi tutto...

 

Meglio una briciola di gioia (vera)

 
La gioia è la «perla preziosa» del cristiano. Anzi, della gioia, quella vera non quella effimera che «va a braccetto con la mondanità e il consumismo», ne «abbiamo bisogno tutti, ne ha bisogno ogni essere umano, creato per gioire dell’amore del suo Creatore».
 
Parole di Papa Francesco nella prefazione al libro di un parroco romano, don Maurizio Mirilli. Un briciolo di gioia... purché sia piena è il titolo del volume (Cinisello Balsamo, San Paolo Edizioni, 2018, pagine 112, euro 10) che conduce il lettore attraverso un percorso di scoperta o quasi di riconquista di quel dono evangelico tanto prezioso quanto così spesso dimenticato dalla Chiesa quando questa si dimostra ripiegata su se stessa e autooccupata. Originario del Salento, una vocazione sbocciata nelle parrocchie della periferia romana, sacerdote dal 2004, don Mirilli da quasi cinque anni è alla guida della comunità del Santissimo Sacramento a Tor de’ Schiavi. È qui che, grazie all’aiuto di alcune religiose e di un nutrito gruppo di volontari laici, ha dato concretezza al sogno di dare una casa alle tante persone con disabilità del quartiere.
 

Leggi tutto...

 

La spiritualità dell'avvento (Mt 24, 37-44)

 
La ragione per cui Dio viene sempre sta nel fatto che non lo possiamo accogliere in una sola situazione, in un solo momento: da ciò la nostra temporalità
 
Questa pagina ci presenta in trasparenza molte icone della venuta di Dio nella nostra vita, quasi sovrapposte: l'una richiama l'altra, da quella più immediata della venuta d'ogni giorno all'ultima, attraverso Cristo Risorto, che è appunto l'immagine del compimento del nostro cammino storico, personale e comunitario: una sovrapposizione in cui l'immagine successiva completa quella precedente. L'avvento ci vuole educare all'accoglienza della venuta di Dio nella nostra vita, ci vuole sensibilizzare alla consapevolezza della nostra condizione di creature, al riconoscimento del dono di Dio e alla sua accoglienza. Sono tre momenti della spiritualità dell'avvento.

Leggi tutto...

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 6 di 140

 

Uno solo è il vostro Maestro
e voi siete tutti fratelli.
(Mt 23,8)

Io sono la via, la verità e la vita.
(Gv 14,6)

Non sono più io che vivo
ma Cristo vive in me.
(Gal. 2,20)

 

gesumaestro