Home

Inviato dal Papa un delegato a Lourdes per la cura dei pellegrini

 
È il vescovo Antoine Hérouard, ausiliare di Lille 
 
La decisione è in linea con quella già presa nel 2017 per Medjugorje: Papa Francesco tiene in modo particolare alla cura dei pellegrini e desidera che i centri di devozione mariana diventino «sempre di più un luogo di preghiera e di testimonianza cristiana corrispondenti alle esigenze del popolo di Dio». Questo si legge nella lettera che il Pontefice ha inviato a monsignor Antoine Hérouard, vescovo ausiliare di Lille, comunicandogli la decisione di nominarlo delegato “ad nutum Sanctae Sedis” (cioè a disposizione della Santa Sede) per il santuario di Lourdes.

 

Leggi tutto...

 

Don Probo compie 100 anni: San Martino in Venti e tutta la diocesi di Rimini in festa

 
Martedì 4 giugno si festeggia il centenario con la messa nella basilica cattedrale di Rimini con la presenza del Vescovo Lambiasi e di tutti i suoi figli e nipoti
 
Martedì 4 giugno è un giorno speciale non soltanto per don Probo Vaccarini, ma per tutta la Diocesi di Rimini. Il sacerdote riminese compie infatti 100 anni, di cui 69 trascorsi da laico e 31 da chierico. Tutta la comunità cattolica riminese è invitata alla celebrazione eucaristica alla basilica cattedrale (Tempio malatestiano) di Rimini alle 17.30 per unirsi attorno alla famiglia, i parrocchiani e i praticanti tutti che vorranno assistere a una messa storica per la diocesi, presieduta dal Vescovo Francesco Lambiasi, con don Probo primo concelebrante e i quattro figli sacerdoti ai loro fianchi. L’invito è stato comunque esteso a tutti i preti della diocesi.

Leggi tutto...

 

«Ecco come hanno votato i cattolici»

 
Il sondaggista Pagnoncelli:  Fra i praticanti assidui è cresciuta decisamente l’astensione (52%), ha vinto la Lega (33%), seguita dal Pd (27%), crolla M5s (14%)
 
In politica, un po’ come i sogni, le opinioni son desideri. E con quelli degli elettori bisogna andarci cauti. Ne è convinto Nando Pagnoncelli, amministratore delegato di Ipsos, che di fronte all’ultimo sondaggio, presentato a "DiMartedì", la trasmissione di Giovanni Floris, ammette: «Quel 57% di italiani che oggi ritiene stabile il governo è fatto di tanta gente preoccupata che in un momento così delicato il Paese resti senza una guida». A Salvini conviene una crisi di governo?  Staccare la spina è una grande responsabilità e non sempre produce i risultati sperati sul piano dei consensi. Bisogna avere argomenti forti per spiegarlo.

Leggi tutto...

 

Essere creature nuove (Giovanni Vannucci)

 
Contempliamo l’evento della Pentecoste, della discesa dello Spirito santo sugli apostoli riuniti nel cenacolo a Gerusalemme. Dobbiamo riflettere su alcuni punti che mi sembrano importanti ed essenziali di questo evento. 
 
Prima di tutto dobbiamo domandarci: cosa è avvenuto negli apostoli? Prima del giorno della discesa dello Spirito santo vediamo gli apostoli con delle caratteristiche prettamente umane, li vediamo entusiasti e pavidi, pronti a seguire Cristo e pronti a tradirlo; anche dopo la sua risurrezione li vediamo chiusi nel cenacolo per paura, non ancora aperti a quell’evento che si era compiuto in Cristo e non ancora pronti ad annunciarlo a tutte le genti. Dopo la Pentecoste sono totalmente trasformati. Hanno la certezza che il Cristo, col quale hanno vissuto e col quale hanno avuto una consuetudine di amicizia e di discepolato, è la nuova immagine di Dio che è apparsa sulla terra.
 

Leggi tutto...

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 7 di 152