Home

Credenti nella notte (Goffredo Boselli, Comunità di Bose)

 
Vivere l’Avvento tra veglia e attesa ·
 
«Vegliate!» è la parola del Signore che fa avvenire l’Avvento, lo fa essere, lo fa cominciare ancora una volta, creando al tempo stesso la venuta e l’attesa. Ci sono parole, come questa, «Vegliate!», che quando risuonano hanno la capacità di dar vita a un mondo, disegnare orizzonti, rievocare immagini e sentimenti, ma anche paure e speranze. «Vegliate!» risuona nel momento stesso in cui attorno a noi la natura, sfinita per i frutti, si addormenta nel sonno dell’inverno e le giornate vedono diminuire la luce e crescere la notte. Non a caso è in questi giorni che la Chiesa inizia la liturgia dell’Avvento, i giorni più bui dell’anno e dunque giorni del lungo vegliare. Questi sono i giorni nei quali la luce è desiderata e invocata più che mai, fino a Natale che, tradizionalmente, è il giorno nel quale il sole e la sua luce tornano a vincere le tenebre.

Leggi tutto...

 

Guida spirituale alla perfezione

 
La vita cristiana secondo Jean-Joseph Surin 
 
A trent’anni dalla prima edizione italiana, è stata appena ristampata, a cura di Michel de Certeau, la Guida spirituale alla perfezione (Milano, Jaca Book, 2018, pagine 330, euro 35), opera che riassume meglio il pensiero di Jean-Joseph Surin (1600-1665). Questo autore gesuita è considerato uno dei vertici della mistica di tutti i tempi, degno di stare al fianco di maestri come Giovanni della Croce, Teresa d’Ávila e Ignazio di Loyola, «lucido e sottile nell’analisi, solido, armonico, eccezionale nella sintesi» (Henri Brémond), «implacabile nel fiutare le minime ricerche dell’amor proprio, con uno stile forte e aspro, tormentato e rugoso, ma singolarmente personale e capace di inchiodare il lettore» (De Guibert).

Leggi tutto...

 

L'incontro delle corali. I dieci punti per cantare bene (e senza errori) alla Messa

 
Dalla scelta dei canti agli strumenti da usare passando per la prepazione. I consigli di monsignor Frisina: la celebrazione non è un concerto e nei matrimoni sono vietate canzoni pop                 
 
 
«Le parole del Papa sono state un incoraggiamento per svolgere con rinnovato entusiasmo quello che è un vero e proprio ministero», afferma Frisina che ripercorre la sua storia personale fra ministero sacerdotale e pentagramma nel libro “Mio canto è il Signore”, una conversazione con Antonio Carriero (Elledici; pagine 112; euro 8,90). E traccia una sorta di decalogo del “buon canto” durante la Messa e della “buona corale”.

Ultimo aggiornamento ( Domenica 25 Novembre 2018 21:18 )

Leggi tutto...

 

Protagonista di un rinnovamento globale - Nel centenario della morte di Giuseppe Toniolo ·

 
Nel centenario della morte di Giuseppe Toniolo (1845-1918), proclamato beato nel 2012, si tiene il 24 novembre a Milano un convegno nazionale all’Università Cattolica del Sacro Cuore.
 
Intitolato «Economia e società per il bene comune», l’incontro è stato aperto dai saluti dell’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, del cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, e del rettore Franco Anelli. Al convegno intervengono, tra gli altri, l’arcivescovo Domenico Sorrentino, Stefano Zamagni, Matteo Truffelli, Aldo Carera, Romano Molesti, Nicola Antonetti, e il cardinale Baltazar Enrique Porras Cardoso. Le conclusioni sono affidate al vescovo Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell’università, e a Giuseppina De Simone. Per la circostanza il segretario di stato, cardinale Pietro Parolin, ha indirizzato all’arcivescovo di Milano e presidente dell’Istituto Giuseppe Toniolo di studi superiori una lettera che pubblichiamo quasi per intero.

Leggi tutto...

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 9 di 143