Home Spiritualità

Spiritualità

Una spiritualità del ministero oggi

02Due parole ai preti d'oggi 

I presbiteri sono chiamati a superare la semplice "cura animarum" per una pastorale sbilanciata per la missione. Il ascolto continuo della vita e della Parola. Oggi non fanno problema le ragioni teologiche del ministero quanto la sua configurazione pastorale. Quale atteggiamento adottare verso "i giovani che fanno i preti"?

 
<< Inizio < Prec. 141 142 143 144 145 146 Succ. > Fine >>

Pagina 146 di 146