“Quale utilità ricava l’uomo da tutto l’affanno per cui fatica sotto il sole?”. Uno sguardo d’insieme sul Qoèlet di Carlo Ancona

Il Prologo del Qoèlet apre con una domanda: Vanità delle vanità, dice Qoèlet, vanità delle vanità, tutto è vanità. Quale utilità ricava l’uomo da tutto l’affanno per cui fatica sotto il sole? (Qo 1,2-3) Tale domanda ritornerà nello scritto varie volte, come la questione che non dà pace a Qoèlet, a causa della quale non […]

Continua a leggere..

IL PERDONO D’ASSISI, COS’È E COME FUNZIONA

01/08/2021  Si tratta di un’indulgenza plenaria che può essere ottenuta in tutte le chiese parrocchiali e francescane dal mezzogiorno del 1º agosto alla mezzanotte del 2 e tutti i giorni dell’anno visitando la Chiesa della Porziuncola di Assisi dove morì San Francesco. Il Poverello ottenne l’indulgenza da papa Onorio III il 2 agosto 1216 dopo […]

Continua a leggere..

San Giovanni Paolo II e la profezia sul papa gesuita.

Tante le lamentele su papa Francesco: non avrebbe lo sguardo buono di Giovanni XXIII, anzi le sue occhiatacce gelano; non avrebbe il sottile ragionamento e la prudenza di Paolo VI, anzi le sue “uscite” mettono in crisi le stanze della diplomazia vaticana; non avrebbe l’energia e l’affabilità di Giovanni Paolo II, anzi appare con passo […]

Continua a leggere..

«Il Vangelo illumina la politica. Ecco perché La Pira sarà beato»

Parla padre Festa, postulatore dell’iter di beatificazione del celebre sindaco di Firenze, dichiarato venerabile due anni fa. «Il suo miracolo? Un’eredità profetica che è faro per i nostri giorni» «La Chiesa ha bisogno che salgano all’onore degli altari uomini di Dio come Giorgio La Pira». Padre Gianni Festa fa una pausa mentre parla del sindaco “santo” di […]

Continua a leggere..